Osteria Senza Oste in Veneto cibo sano e vino

Osteria Senza Oste in Veneto cibo sano e vino

Distante solo un’ora da Venezia, situata nella parte nord della provincia di Treviso, tra Conegliano e Valdobbiadene, si trova l’Osteria senz’Oste. Mancano cartelli stradali che la indichino, quindi dovrete probabilmente chiedere informazioni per Santo Stefano. Una stradina tortuosa conduce nel mezzo dei vigneti, dove potrete parcheggiare la vostra auto e, dopo una breve passeggiata, sarete salutati da un vecchio casolare in pietra!

de
Osteria senz’Oste in Veneto cibo sano e vino. Sorprendentemente, il nome indica esattamente quello che troverete – un’osteria senz’oste. È basata sul principio di fare affidamento alle persone. Non ci sono camerieri o baristi, e il menu offre pane fresco, formaggio, salame localmente prodotto, castagne, biscotti e diverse varietà di scintillante Prosecco docg! Tutto quello che dovete fare è servirvi, divertirvi e pagare il conto – come dice il proprietario, Cesare De Stefani, “fidarsi delle persone”.
De Stefani, che produce il salame e il Prosecco nelle vicinanze, chiede ai visitatori dell’osteria di lasciare semplicemente il denaro per ciò che mangiano e bevono in una cassetta di sicurezza.
“Ho pensato a quanto sarebbe stato bello per un turista o un amico arrivare qui e scoprire il mio vigneto e il casolare” ha detto una volta per il New York Times, ‘‘trovare del Prosecco fresco da gustare senza che il proprietario sia presente”.

 

ciL’antica fattoria fu rinnovata e poi convertita in osteria intorno al 2005/06. Il proprietario porta il cibo e riempie il frigo con bottiglie di vino quasi ogni giorno. Qualche volta si siede tra i suoi clienti, ma non capirete mai che è lui a meno ché non lo conosciate. È d’obbligo gustare il menu sui tavoli posizionati in una terrazza ombreggiata con una stupenda veduta sull’area circostante, di ripide discese alternate a dolci colline ondulate, solcate dai vigneti. La zona è ricca di castelli, nobili abitazioni, monumenti antichi ed edifici sacri. Le cittadine – Conegliano, Vittorio Veneto, Valdobbiadene, Pieve di Soligo, rappresentano un tesoro naturale, artistico e architettonico, che aspetta di essere scoperto.

Google+

Author: alessia

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>